In primo piano
Comunicati
Dalmine Estate 2011: La città non va in vacanza

Data Inizio: 05 luglio
Data Fine: 15 luglio

Dalmine, 4 luglio 2011 – È davvero una ricca estate di appuntamenti quella che si prospetta per i dalminesi che rimarranno in città. Dal prossimo giovedì 7 luglio partono infatti le iniziative promosse dall’Assessorato alla Cultura per “Dalmine Estate 2011”: concerti, spettacoli e balli nelle piazze e nei parchi accompagneranno le calde serate di quei cittadini che, per scelta o necessità, non lasceranno Dalmine per il periodo estivo.

 


«Dalmine è tutt’altro che una città dormiente – dichiara l'assessore alla Cultura Gianluca Iodice – Certo dovrà compiere ancora un lungo cammino per diventare davvero una città nella quale sia possibile restare per godersi una vita piena di stimoli ed opportunità. Le cose, però, stanno davvero cambiando, e le persone se ne stanno accorgendo sempre di più».

 


Si parte con la rassegna “Folkdalmine”: dal 7 al 10 luglio la piazza Vittorio Emanuele II ospiterà tre serate dedicate alle musiche e alle danze dal mondo. Sarà Luca Bassanese ad aprire le danze il prossimo giovedì 7 luglio, con il suo
“Live Tour 2011”, una serata che rientra nella rassegna provinciale “Andar per Musica 2011”. Sabato 9 luglio salirà invece sul palco Andrea Capezzuoli e Compagnia, nella cui serata sarà allestita l’ormai consueta mostra fotografica del Circolo fotografico marianese. Domenica 10 luglio, a concludere la rassegna saranno le letture e le danze della cultura coreutica popolare italiana, con “Penelope alla guerra”, uno spettacolo di trame femminili e tessitrici dell’Unità d’Italia.

 


Dalla folk al jazz, con la rassegna “Dàlmen Goes Jazz”, due serate di buona musica sotto le stelle. Il primo appuntamento è per sabato 16 luglio alle 22.30, presso la piazza dei Caduti 6 luglio 1944, con “Africa Jazz Travelling” della JW Orchestra. Il concerto rientra nella più ampia manifestazione notturna chiamata “La grande festa di mezza estate”, la prima movida organizzata a Dalmine, che prenderà il via alle 18 e continuerà fino a tarda notte con eventi per tutti i gusti: spettacoli e giochi per i più piccoli, concerti, una discoteca sotto le stelle, una fiera di sapori da tutta Italia,spazi per le associazioni, un torneo di volley e la selezione di Miss Italia. Sabato 30 luglio sarà la volta del pianista dalminese Alessandro Fabiani, che con il suo “Fabiani in trio” si esibirà nel concerto “One night in Dàlmen”.

 

 

Gli appassionati di teatro non rimarranno certo a bocca asciutta, grazie alla rassegna“Il teatro sotto le stelle” che dal 14 luglio al 4 agosto riempirà Piazza Caduti 6 luglio 1944. Il primo appuntamento è per il 14 luglio, alle ore 21.30, con lo spettacolo “Lavandare”, un affresco comico-popolare di inizio ‘900. Giovedì 21 luglio, alle 21.00, per celebrare i 150 anni di Unità d’Italia andrà in scena “Fiabe Italiane”, una rilettura di alcune delle più celebri favole scelte da Italo Calvino nel 1956. Si prosegue martedì 27 luglio, ore 21.30, con “Radio Armeniac”, uno spettacolo che rientra nella kermesse “Eccentrici 2011”, per poi chiudere giovedì 4 agosto, ore 21.00, con “Gioppino a Venezia in cerca di fortuna”, uno spettacolo di burattini della tradizione bergamasca.

 


Dalle piazze ai parchi, con le fiabe e i giochi di “Strega Streghetta c’è una fiaba che mi aspetta”, la rassegna estiva dedicata ai bambini che si svolgerà dal 2 agosto al 6 settembre, alle 17.30. Apre la rassegna lo spettacolo “Cittàlinda”, martedì 2 agosto, presso il parco del Centro Diurno Anziani di via Locatelli. Martedì 9 agosto sarà la volta di “Fiaba per fiaba” presso il parco di Mariano, mentre il 18, al parco di Sabbio, sarà presente Pietro Clown con le sue “Magicomerìe e giocherìe”. Martedì 23 agosto ci si sposta al parco di Brembo per “Brembolandia”, e il 30 avranno luogo le “Letture in padella” presso il Parco Montessori. L’ultimo appuntamento è il 6 settembre, per la fiaba in lingua inglese “The Princess: Storytelling”, presso la sala riunioni del Centro Culturale in via Betelli.

 


Per concludere in maniera degna quest’estate vi sarà poi, dall’8 al 13 settembre, una coda all’insegna del “vintage”, con il Drive In gratuito preso l’area feste.

 


Per informazioni contattare l’Ufficio Cultura al n. 035.564952 – email:cultura@comune.dalmine.bg.it. Per essere sempre aggiornati sulle novità organizzate dal Comune di Dalmine visitare il sito www.dalminecultura.bg.it



DOWNLOAD
comunicato stampa
programma completo eventi estivi