In primo piano
Comunicati
Parte la "Figurazione delle cose invisibili"

Data Inizio: 25 gennaio
Data Fine: 30 gennaio

 

Al via venerdì 28 gennaio alle 21.00 la prima edizione de “La figurazione delle cose invisibili”, la nuova rassegna di musica classica organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Tradizioni del Comune di Dalmine. Primo appuntamento con “L’arte del mandolino” dell’Estudiantina Ensemble Bergamo, presso il Teatro Civico, seguita da altri tre concerti fino a marzo. Fra le location, anche alcune delle più belle parrocchiali della città. La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Bergamo (Assessorato Cultura, Spettacolo, Identità e Tradizioni).

«Nel paragonare le arti, Leonardo da Vinci ci ha donato una delle più efficaci definizioni della musica: se “la pittura è la figurazione delle cose corporee”, dice il geniale artista rinascimentale, allora può dirsi che “la musica è la figurazione delle cose invisibili” – spiega l’Assessore alla Cultura e Tradizioni, Gianluca IodiceCon la capacità insuperata che lo contraddistingueva e tramite un’analogia fulminante, Leonardo coglieva senza sbavature il senso più profondo dell’arte musicale, che lui stesso aveva praticato. Un titolo perfetto per una rassegna di musica classica che, con questa prima edizione, prende le mosse a Dalmine e, nell’equilibrio di gusti differenti, proverà a entrare in contatto con le corde di un pubblico esigente e ogni giorno più competente».

Oltre al concerto del 28 gennaio, il programma comprende:

  • venerdì 11 febbraio – “Viaggio nella storia della musica”, con la Classic Brass Quintet
  • venerdì 25 febbraio – “Salotto Ottocento. Strauss – Brahms”, con Lorenzo Gentili Tedeschi al violino, Simona Carrara al corno e Marianna Moioli al pianoforte
  • venerdì 11 marzo – “Splendori musicali – II edizione”, con Christian Joseph Saccon e Orchestra “Città di Dalmine”

 

Per informazioni, Ufficio Cultura: tel. 035.564952, e-mail: teatro.civico@comune.dalmine.bg.it. Sito web: www.dalminecultura.bg.it.

 

 



DOWNLOAD
Comunicato Stampa
Brochure completa